Blog

newsAutunno, l’alchimia del Sé

Autunno, l’alchimia del Sé

La celebrazione dell’autunno passa dall’esaltazione del sé e delle proprie passioni. Tempo da dedicare ai propri hobby o a nuove esperienze, tempo per rallentare e vivere emozioni inedite, circondati dai colori magici di questa stagione, che scaldano il cuore.

In autunno la natura si prepara al riposo e si cambia d’abito: i suoi colori diventano magici, scaldano il cuore, e rappresentano un invito a rallentare e a fermarsi, per ammirarli e per recuperare energie in vista dell’inverno. Ma l’autunno porta con sé anche quel desiderio inarrestabile di riequilibrio e di relax, rivelandosi il momento perfetto per dedicarsi alla celebrazione di sé stessi e delle proprie passioni, nuove o vecchie che siano. Per esempio, un originale corso di cucina nel castello, meditazioni immersi nella natura rigogliosa di un parco privato, yoga ad alta quota nel silenzio di una vallata idilliaca. In autunno l’alchimia del sé è servita.

ENGELS PARK – CUORE FELICE: DOVE MEDITARE E CREARE SPAZI PER IL SÉ

Il nome suggerisce quello che promette: un luogo magico e leggero come un battito di ali, in grado di riconciliare menti e anime affaticate dal logorio della vita quotidiana, in un ambiente fatto di pace e di relax. L’Hotel Engels Park – Cuore felice è una vera e propria oasi urbana, circondata da un parco privato di 6mila mq, costellato da piccoli laghetti, raffinati archi di rose, un gazebo fiorito, varie isole di relax. Un hotel diffuso, immerso nella natura, dove disconnettere dal caos e ritrovare la tranquillità attraverso rassicuranti trattamenti e un’accoglienza familiare e al contempo discreta, priva di costrizioni. Il luogo perfetto per meditare, pensare, passeggiare percependo i sassolini che massaggiano i piedi per poi abbandonarsi sulle sdraio, nel giardino, in compagnia di un buon libro o godersi la sauna nella casetta di legno protetta da alberi centenari. Altre mille piccole attenzioni rendono questo hotel un’oasi di benessere, dove celebrare la qualità di vita prima di tutto e dove creare spazi per il sé, per coccolare anima e corpo. Obiettivo della struttura, infatti, è far sì che ogni ospite raggiunga l’equilibrio tra corpo, mente e anima, promuovendo salute, prevenzione e l’adozione di uno stile di vita virtuoso, associando tecniche di rilassamento, sana alimentazione e movimento per ritrovare la propria armonia fisica e mentale. L’Hotel Engels Park – Cuore felice è situato nel centro storico di Vipiteno, la città più settentrionale d’Italia e ponte tra la cultura altoatesina, tedesca e italiana, punto di partenza perfetto per esplorare l’Alto Adige e le zone più belle del Tirolo.

Tariffe da 100 Euro per persona con la ricca prima colazione.

www.engelspark.it

GRADONNA MOUNTAIN RESORT: YOGA E SILENZIO, TRA LE MONTAGNE

Strutturato come un albergo diffuso, composto da un corpo centrale e da 41 chalet indipendenti, tutti distribuiti nel bosco, il Gradonna Mountain Resort è un luogo magico, caratterizzato da spazi minimal e ipercontemporanei che coniugano design ed ecologia. Qui il concetto green viene declinato nella sua accezione assoluta e vuole raccontare il potere del silenzio di una montagna unica, a poche ore dall’Italia, in fondo alla Val Pusteria, un silenzio che realmente aiuta a tornare in contatto con sé stessi. La pluri-premiata SPA del Gradonna propone trattamenti di altissima qualità e all’interno dell’area wellness ci sono 4 piscine, bagni di vapore, saune e ampie aree relax. Accanto alla piscina esterna e al delizioso laghetto balneabile, nei rigogliosi prati circostanti il resort, gli amanti dello yoga e della natura già dal primo mattino possono praticare open air lo “Yoga per un risveglio attivo”, volgendo lo sguardo sul magico panorama alpino circostante e sulle fiabesche montagne che incorniciano la silhouette del Massiccio del Grossglockner, un luogo altamente energetico. Nel corso della giornata sono previste diverse sessioni di yoga, come “Montagne&Energia” o “Pura gioia di vivere”, ma è anche possibile prenotare corsi privati o meditazioni-chakra personalizzate. Un’esperienza che coinvolge tutti i sensi è lo yoga in combinazione con un’escursione a piedi nudi sul sentiero che conduce al vicino Parco Nazionale degli Alti Tauri. Nella foresta che circonda il resort, inoltre, sono stati identificati dei veri e propri luoghi di forza dedicati al panorama, al silenzio e alla riflessione: sono prenotabili gratuitamente e individualmente per godere in solitudine dell’energia che emanano. Ma al Gradonna tutto è studiato per celebrare l’importanza del sé e del riposo: per esempio, è stata istituita la figura della Sleeping Sommelière, una vera professionista in materia. E per tutelare il silenzio, le auto non sono ammesse: una volta arrivati, si lasciano a “riposare” nel garage e ci si muove a piedi.

Tariffe per la camera doppia Klassik a partire da 125 euro a persona con pensione gourmet che prevede la prima colazione, uno spuntino a mezzogiorno e una raffinata cena con vari buffet sempre diversi e sempre, per quanto possibile, di origine locale.

www.gradonna.at

SCHLOSS FREUDENSTEIN: A SCUOLA DI CUCINA NEL CASTELLO

Costruito nel 13esimo secolo a San Michele d’Appiano (411 m s.l.m.), il comune vitivinicolo più grande dell’Alto Adige, Schloss Freudenstein troneggia su una collina privata, immerso in un giardino di 8mila mq che si estende fino a valle e comprende un campo da golf privato. Incorniciato dalla natura secolare, il castello è circondato da vigneti a perdita d’occhio: un vero e autentico ritiro per l’anima, rifugio per esperienze che appagano tutti i sensi, per sperimentare il proprio ritmo e le proprie passioni, vecchie e nuove. Gli ospiti, qui, possono imparare a suonare il pianoforte con la padrona di casa, frequentare corsi di lingua o corsi di cucina con Danilo D’Ambra, giovane chef dallo spirito cosmopolita, in grado di fondere sapientemente le tradizioni della cucina campana, di origine, con quelle della cucina altoatesina.

Lontano dalla quotidianità, protetto dal caos e dalla frenesia, è un luogo di pace dove è possibile andare alla ricerca di un’intensa percezione di sé stessi, lontano dal rumore e dalla confusione. Propone agli ospiti 16 suite, pezzi unici arredati con un’eleganza che mette in evidenza il carattere storico e pone l’accento sulle particolarità, nel rispetto assoluto del nucleo storico che contraddistingue il castello: si soggiorna come re e regine, in suite luminosissime dai soffitti alti, in un’atmosfera raffinata che celebra l’essenza del bello, con ogni comfort immaginabile, spaziando la vista su vigneti e paesaggi incantevoli.

Tariffe da 280 euro per Suite/notte con la prima colazione, servita in Suite senza supplemento o presso la sala delle prime colazioni o ancora nel parco secolare con vista panoramica.

www.schlossfreudenstein.com

Close
Bk to Top