Blog

BlogSan Valentino: tre idee di viaggio, in montagna e in città

San Valentino: tre idee di viaggio, in montagna e in città

Tre idee di viaggio, in montagna e in città: una fuga romantica per celebrare insieme alla propria metà la festa degli innamorati. Staccare la spina e trascorrere del tempo di qualità insieme a chi si ama. Probabilmente non esiste modo migliore per trascorrere San Valentino, che quest’anno più che mai si trasforma in un’imperdibile occasione per concedersi una fuga a base di coccole, relax e gusto circondati da romantiche atmosfere, in montagna e in città.

Un San Valentino all’insegna di charme e benessere. Un’occasione unica da sfruttare per preparare la valigia, partire e regalarsi del tempo di qualità insieme a chi si ama. Preziosi momenti insieme, in strutture da sogno, dove concedersi trattamenti e coccole di coppia, piacevoli passeggiate, piatti sfiziosi, pause culturali e qualche calice di ottimo vino circondati da atmosfere poetiche e senza tempo. Una fuga romantica che si trasforma in un regalo di coppia perfetto per festeggiare in modo rilassato e suggestivo il giorno degli innamorati. 

Ecco dunque 3 suggerimenti ad hoc per un regalo di San Valentino denso di charme, in grado realmente di far battere il cuore.

EUROPA SPLENDID A MERANO (BZ)

Un paesaggio incantato dove innamorarsi, circondati dalle montagne e dalle bellezze uniche dell’Art Nouveau del Primo Novecento. Merano e le sue innumerevoli esperienze gourmet e di benessere è la cornice perfetta per una fuga di San Valentino avvolti da seducenti suggestioni principesche. Qui, dove le tracce di un fasto imperiale immutato nella sua bellezza e l’influenza mediterranea si mescolano con le tradizioni alpine, l’Europa Splendid si rivela il nido ideale per una fuga romantica e di charme. Icona dell’ospitalità cittadina, situato nel pieno centro storico di Merano, l’hotel nasconde un “guscio” ricco di storia, affiancato da uno stile moderno. I suoi interni ampi e gli ambiento ariosi si fondono con tutto ciò che circonda la struttura: basta varcarne la soglia per veder riecheggiare nell’aria, così sfarzosa e seducente, l’atmosfera raffinata del primo Novecento a Merano. Per una coccola golosa, l’Europa Splendid ha creato il Liberty´s Bar & Bistrot, un originale Gugelhupf-Bar dove è possibile degustare il dolce capriccio imperiale in diverse varietà. Le coppie gourmet ospiti dell’hotel non possono perdere una cena nello storico ristorante Liberty’s, omonimo del Gugelhupf-Bar, con una splendida terrazza su Corso della Libertà, dove si serve una cucina raffinata ma al contempo legata a produttori del territorio. Per chi desidera una pausa wellness, dall’Europa Splendid, con una breve passeggiata, è possibile raggiungere le Terme di Merano, dove condividere esclusivi trattamenti di coppia, come il Bagno di Sissi agli aromi altoatesini o il pacchetto Special for Two. Gli ospiti dell’Europa Splendid possono usufruire dell’ingresso VIP alle Terme Merano, senza attesa, durante tutto l’anno, prenotando direttamente dal sito. 

Prezzi: dal 9 febbraio al 18 febbraio 2024, il pacchetto Vacanze Scontate prevede 3 pernottamenti con drink di benvenuto a partire da euro 213 a notte in camera doppia standard.

Europa Splendid Merano 
Corso Libertà 178 – 39012 Merano – Italia
info@europa.bz | www.europa-splendid.com

CASTEL STEINBOCK a Villandro (Bolzano)

C’è un luogo a Villandro, centro geografico dell’Alto Adige, che sembra concepito per permettere ai suoi ospiti di concedersi il lusso della lentezza a trecentosessanta gradi: questo luogo è Castel Steinbock, oasi di evasione ricercata per i piaceri dell’ozio e del gusto, ritmi slow, piccole e ricercate evasioni. Il buen retiro perfetto per una fuga romantica a San Valentino. Mura storiche valorizzate dal design contemporaneo, 12 suite di lusso, 3 ristoranti orchestrati da Tomek Kinder (con due toque Gault-Millau), tanti angolini nascosti, con due Stube che invitano a godersi momenti di puro appagamento perché qui il soulful food è un’esperienza unica, da assaporare con tutti i sensi. 

Allo Steinbock regna la lentezza: la neve è meditativa e si traduce in piacevoli passeggiate a piedi o con le ciaspole in scenari da sogno, tra vette e boschi innevati o negli alpeggi di Villandro, dell’alpe di Velturno o di Barbiano. Una volta rientrati in hotel, ci si può ritirare nella propria Suite e concedersi una coccola romantica grazie all’esclusivo servizio di Private SPA: nelle 5 suite che dispongono di vasca e sauna si può scegliere la propria essenza preferita per il bagno e mentre la coppia sorseggia un drink al bar del Castello, il bagno e la sauna vengono portati alla temperatura perfetta. Dopodiché non resta che immergersi e godersi i benefici sensoriali di questa esperienza. A disposizione degli ospiti di Castel Steinbock anche una ricca selezione di whisky e liquori nell’Honesty-Bar, presso il quale ciascuno potrà servirsi come se fosse a casa propria, e la possibilità di fumare il sigaro, in assoluta libertà, nell’apposita cigar lounge.

Prezzi: il pacchetto Atmosfera Festosa comprende 3 pernottamenti in suite, 3 colazioni royal, 1 alpine dinner di 5 portate a scelta, 2 fine dining dinner nella Stube Defregger, early check in e late check out. Da 1.250 euro per 2 persone. 

Castel Steinbock
Via Defregger 14 – 39040 Villandro – Chiusa – Italia
info@zumsteinbock.com  www.zumsteinbock.com

HOTEL BEETHOVEN WIEN (Vienna, Austria)

Considerata una delle città più romantiche del mondo, con le sue atmosfere d’altri tempi dense di quell’inconfondibile fascino asburgico, Vienna è la capitale europea perfetta per un viaggio di San Valentino da ricordare. Le sue vie e i suoi scorci rapiscono il cuore e invitano a passeggiate lente per assaporarsi ogni istante e ogni dettaglio, dall’eleganza di Schönbrunn al romantico Ringstrasse, che inizia e finisce in un canale del Danubio. Austera e creativa al contempo, più che una città è un’opera d’arte a cielo aperto. Una meta d’eccellenza ideale per un soggiorno di coppia è il centralissimo Hotel Beethoven Wien, una ex casa di piacere trasformata in un Design-hotel dal fascino bohémienne dove ogni minimo dettaglio racconta storie uniche e rappresenta un pezzo della città: qui si entra e ci si innamora di nuovo

Le sue 47 camere sono tutte differenti l’una dall’altra, con stili che vanno dal Biedermeier all’Art Nouveau. Menzione speciale alla romantica prima colazione, servita in camera o nel mezzanino dell’hotel con vista privilegiata sulla porta di Papageno del Theater an der Wien, dove Beethoven debuttò per la prima volta con il suo Fidelio, che racconta la storia di una coraggiosa donna innamorata. L’hotel ospita uno dei Bar più in voga della città, dove concedersi un cocktail firmato dalla barwoman Isabella Lombardo o una squisita pausa gourmet. 

Il Beethoven si trova a cinque minuti a piedi dai più importanti musei, dalle attrazioni della capitale austriaca, dal centro storico (con la Cattedrale di Santo Stefano), dal Naschmarkt (il mercato delle ghiottonerie) e dal MuseumsQuartier, uno dei maggiori complessi espositivi al mondo.

Tariffe: da  140 per il solo pernottamento in camera Doppia Classic.

Hotel Beethoven Wien – Vienna ****
Papagenogasse 6, 1060 Vienna (AUSTRIA)
info@hotelbeethoven.at | www.hotel-beethoven.at

Close
Bk to Top